>

Claudio e Marco Argentin al Montalcino

Montalcino lì 21 novembre

Claudio e Marco Argentin eredi di De Coubertin

ricordate il motto del marchese inventore delle olimpiadi moderne “l'importante è partecipare”

i nostri concittadini hanno un sogno comune a tanti della loro generazione, correre sulle strade del mito Rallye Sanremo anni 80/90

e l'ultimo fine settimana lo hanno realizzato, poco importante il disporre di un mezzo con soli 100 cv di correre  categoria Racing Start, di correre per la prima volta sullo sterrato  infido e veloce come quello della Val d'Orcia, importante esserci e lasciare un segno e sopratutto vivere un sogno. 

La Classifica dice 73 esimo posto assoluto, ultimi dei sopravvissuti da una gara percorsa su strade rese ancor più infide dalla pioggia della vigilia costate il ritiro ad un terzo dei partenti, il loro sorriso al traguardo ci dice che lo spirito olimpico vive in loro, riposi in pace signor Marchese.

Sergio Verrando

 

 

© 2020 Sergio Verrando. All Rights Reserved - P.Iva 01004410088 - Designed By Michela Trombetta