>

Valentina Ricca - poesia

Battito senza posa

nulla temi dei perduti
luoghi d'ogni tempo,
e leggiadra attraversi
mortiferi varchi.
Chi sei?
Pennellata di purezza,
rivelazione e svelamento,
libertà preghiera risalita,
verità?
Dimmi Poesia,
che io possa invocare
-con errore- il suono
primario d'antico
dolore, cullato fino
allo squarcio da cui
verbo nasce.Battito senza posa
nulla temi dei perduti
luoghi d'ogni tempo,
e leggiadra attraversi
mortiferi varchi.
Chi sei?
Pennellata di purezza,
rivelazione e svelamento,
libertà preghiera risalita,
verità?
Dimmi Poesia,
che io possa invocare
-con errore- il suono
primario d'antico
dolore, cullato fino
allo squarcio da cui
verbo nasce.
 
© 2020 Sergio Verrando. All Rights Reserved - P.Iva 01004410088 - Designed By Michela Trombetta