***PREGHIERA AL MARE***

Fammi tornare,
che il tuo vento non temo,
tra le tue onde apri un varco
dove io possa camminare.
In cambio ti lascio smessi abiti
che più non abito,
per ritrovarmi nuda, originaria
tra le tue braccia cullata, mare,
come l'inizio d'ogni cosa.

(Valentina R.)

Stefano Romeo

cerca nel sito

Privacy Policy